Il Lemen Volley serve anche il poker. 3-0 anche a Montecchio Maggiore

Il Lemen Volley si conferma matricola terribile. Al triplo 3-0 rifilato a Spakka Volley, C9 Pregis Arco Riva ed Euromontaggi Porto Mantovano, ne fa seguito un quarto a Montecchio Maggiore in casa dell’insidiosa San Vitale. Alle almennesi  servono circa ottanta minuti di gioco per concretizzare una superiorità che consente loro di mantenere a punteggio pieno (e senza alcun set perso) la vetta della classifica con due lunghezze di vantaggio sul Lagaris Volley. Merito ancora una volta di una buona prova di squadra, rimasta sempre compatta, in cui spicca un’altra prestazione di spessore di Fumagalli, autrice di 17 punti e un ottimo 56% in attacco.
Coach Verderio propone lo stesso eptetto di sette giorni fa con la diagonale Arcuri-Tagliaferri, Gavazzeni e Pedrini al centro, Erba e Fumagalli laterali e Alibrandi libero. L’approccio all’incontro delle bergamasche è dei migliori: il Lemen Volley scava subito il solco (5-0), mantiene saldamente in mano la situazione allungando progressivamente fino al 25-16. Stesso copione anche nella seconda frazione di gioco in cui le almennesi strappano subito un mini-break favorevole (4-1), mostrandosi poi brave e caparbie nel non farsi riacciuffare (25-21).
Nel terzo set San Vitale si gioca l’ultima possibilità di riaprire l’incontro e stravolge il proprio schieramento inserendo De Carli, Odje e Leonardi per Bolletta, Zanguio e Cunico. Inizialmente la sinfonia sembra essere sempre la stessa, con un Lemen Volley concreto e aggressivo che si porta sull’8-3. Quattro errori bergamaschi a distanza ravvicinata consentono alle vicentine di avvicinarsi sensibilmente, ma Arcuri e compagne non si smarriscono. Anzi, dopo il brevissimo momento di appannamento, mantengono sempre un minimo margine di vantaggio con allungo finale che porta al quarto 3-0 stagionale.
Prossimo appuntamento sabato 11 novembre al PalaLemine di Almenno San Bartolomeo (ore 21) contro la Gs Fruvit Rovigo, quarta in classifica con 7 punti all’attivo.
San Vitale Montecchio-Lemen Volley 0-3
(16-25; 21-25; 21-25)
San Vitale Montecchio: Meggiolaro 2, Bolletta 2, Zanguio 4, Cunico 2, Borriero 9, De Toffoli 6, Parolin (L), Ramingo 2, De Carli, Ensabella, Odje 8, Leonardi 2. Allenatore: Cannarella.
Lemen Volley: Pedrini 4, Arcuri 4, Fumagalli 17, Gavazzeni 3, Tagliaferri 11, Erba 10, Alibrandi (L), Danesi, Botti 1, Rota. Non entrate: Morstabilini, Martiriggiano, Cavagna, Morlotti. Allenatore: Verderio.
Arbitri: Bassetto e Pernpruner
Durata set: 27′; 24′; 31′. Totale 82′
Note: muri 2-3, aces 4-11, errori in battuta 8-9
Risultati 4^ giornata
San Vitale Montecchio-Lemen Volley 0-3 (16-25, 21-25, 21-25)
Lagaris Volley Volan-Isuzi Cerea 3-0 (25-21, 25-21, 25-16)
Gs Fruvit Rovigo-Vtv Tecnovap 3-1 (25-8, 25-18, 21-25, 25-19)
Euromontaggi Porto-Cr Alta Vals-Risto3 2-3 (25-15, 25-15, 23-25, 12-25, 11-25)
Spakka Volley-C9 Pregis Arco Riva 1-3 (25-18, 16-25, 17-25, 7-25)
Promoball Sanitars-Caseificio Paleni 0-3 (12-25, 13-25, 22-25)
CBL Costa Volpino-Bstz Omsi Vobarno (domenica 5/11 ore 17.15)
Classifica
Lemen Volley 12 punti, Lagaris Volley Volan. 10 punti, C9 Pregis Arco Riva 9 punti, Gs Fruvit Rovigo e San Vitale Montecchio 7 punti, Vtvt Tecnovap, Spakka Volley e Caseificio Paleni 6 punti, Isuzu Cerea e Cr Alta Vals-Risto3 5 punti, Euromontaggi Porto 4 punti, Cbl Costa Volpino* 3 punti, Bstz-Omsi Vobarno* 1 punto, Promoball Sanitars 0.
*una gara in meno
Prossimo turno (11/11/17)
Lemen Volley-GS Fruvit Rovigo
Bstz-Omsi Vobarno-Lagaris Volley Volan.
Isuzu Cerea-Cbl Costa Volpino
Cr Alta Vals-Risto3-San Vitale Montecchio
Vtv Tecnovap-Euromontaggi Porto
Caseificio Paleni-Spakka Volley
C9 Pregis Arco Riva-Promoball Sanitars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *