Lemen, tutto facile contro il Fornaci: 3-0

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:2017
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

La squadra del Fornaci è sempre un’incognita, imprevedibile e capace di capovolgimenti di fronte. Ma sabato il Lemen ha dato segni migliori. Mai stato sotto pressione e mai stato in evidente pericolo, tranne qualche imprecisione durante il secondo set. Positivo il rientro di Pedrini (centrale) nel secondo set, ci ha impiegato parte dello stesso per entrare in partita, poi nel terzo ci prende gusto e segna 6 punti. Bene anche Rossato (P) che entra dal primo set da titolare in sostituzione di Cavagna. Nel complesso ben orientate e ben disposte in campo con due scambi di palla lunghi, persi sì dal Lemen, ma molto belli e appassionanti.

Bene la difesa del costante libero Martiriggiano e i muri questa volta si son fatti sentire … attacchi ben piazzati e coordinati; le schiacciatrici Morstabilini, Fumagalli e Ta-gliaferri sempre pronte insieme a Gavazzeni e Pedrini per palle veloci al centro. Nel primo set partita molto equilibrata fin sul 5-5, successivamente il Lemen si distanzia di tre punti che poi diventano quattro e poi ancora otto fino a dieci punti coi quali si chiude il parziale: 15-25. Nel secondo set si assiste al gioco dell’elastico. Prima vai avanti tu poi vado avanti io, così fino alla fine del parziale. Il Lemen parte forte da subito (5-8), errori da entrambi gli schieramenti e capovolgimento di fronte 9-8, tripletta ingegnosa di Fumagalli e ace di Danesi sorpasso Lemen 9-12. Piccola deconcentazione da parte delle bergamasche che si fanno raggiungere sul 14-15. Le ospiti tentano l’ allungo con Tagliaferri e Morstabilini 14-18 poi 20-19. Parziale incertissimo, poi scatta la molla nella menti del Lemen che in breve sorpassa e si aggiudica il set: 21-25.

Nel terzo parziale il Lemen torna pienamente in partita. Così, le bergamasche partono all’attacco e sul punteggio di 8-11 impegnano l’ allenatore Scatoli alla chiamata del tempo resa necessaria dalla velocità di esecuzione del Lemen, stessa cosa sull’11-17. Finisce 17-25, altri tre punti per le bergamasche.

Lascia un commento