News

Serie B2: incredibile rimonta Lemen! Fiorenzuola cade al tie-break

Lemen Volley-Pavidea Ardavolley Fiorenzuola 3-2

(22-25, 29-31, 25-17, 25-20, 15-13)

Lemen Volley: Erba 17, Botti 18, Camarda 16, Di Luccio 1, C. Morlotti 10, Pillepich 19, Alibrandi (L) 1, Piazzoli (L), Caccia 4, Zambetti 4, M. Morlotti 3. Non entrata: Tagliaferri. Allenatore: Dall’Angelo.

Pavidea Ardavolley Fiorenzuola: Villa 23, Cattaneo 13, Reverberi 6, Tonini 13, Izzo 2, Marini 12, Coti (L), Dolera, Tosi, Bratoni 3. Non entrate: Ravanetti, Tappani, Zeliani. Allenatore: Marini.

Arbitri: Filippo Ferrari e Federica Camossi

Durata set: 27’, 33’, 25’, 26’, 17’. Totale 123’

Note: muri 10-12, aces 11-4, errori in battuta 15-7

 

Almenno San Bartolomeo - Incredibile rimonta al PalaLemine. Il Lemen Volley, sotto di due set e abbondantemente staccato anche nel tie-break, compie una pazzesca remuntada e supera la Pavidea Ardavolley Fiorenzuola estromettendola dalla lotta play-off dopo oltre due ore di accesa battaglia. Con Tagliaferri out, Dall’Angelo di affida alla regia di Di Luccio, Botti opposta, Erba e Camarda in posto quattro, Pillepich e Caterina Morlotti al centro e Alibrandi e Piazzoli ad alternarsi nelle vesti di libero. La prima metà del set è equilibrata con un continuo botta e risposta, poi Fiorenzuola prova il primo allungo (12-15), il Lemen rientra (15-16), ma le piacentine sembrano in grado di dare il colpo del ko (16-21). L’apparenza inganna e con Caccia al servizio, le almennesi capovolgono (22-21), prima di accusare il break decisivo con chiusura set a firma di 18 (22-25). 

Nella seconda frazione di gioco le bergamasche tentano la fuga (8-5), ma Fiorenzuola appaia (11-11). Dopo una fase equilibrata (17-17), Caterina Morlotti e Pillepich danno lo slancio al Lemen (21-17), ma le ospiti rientrano (23-23) e agli interminabili vantaggi passa la Pavidea 29-31. 

Ma dal terzo parziale, Fiorenzuola abbassa il proprio rendimento mentre il Lemen cresce e - con Caccia e Zambetti in campo dall’inizio - preme immediatamente sull’acceleratore (8-4) e incrementa progressivamente il proprio margine di vantaggio fino al 25-17 a firma Zambetti. Il quarto invece parte con un break favorevole alle bergamasche (5-0), che conservano il margine fino al 16-10 e lo gestiscono sino alla conclusione (25-20, attacco di Botti). Peccato che nel tie-break si spenga completamente la luce in casa del Lemen e Fiorenzuola cambi campo sullo 0-8. Ma sul 2-10 accade qualcosa che poche volte si è visto: Camarda e compagne recuperano un punto dopo l’altro sino all’11-12, Fiorenzuola va 11-13, poi un muro di Caterina Morlotti e tre punti Michela Morlotti, subentrata in precedenza, confezionano il successo del Lemen (15-13). 

Il prossimo appuntamento sarà l’ultimo stagionale per la B2 e si disputerà in casa di Gossolengo, battuto 3-0 dalla Cbl Costa Volpino nell’ultimo turno di campionato. 

 

Risultati 25^ giornata

Lemen Volley-Pavidea Ardavolley 3-2 (22-25, 29-31, 25-17, 25-20, 15-13)

Alsenese-Brembo 3-0 (26-24, 25-17, 25-17)

Elevationshop Crai Olginate-Cartiera dell’Adda 3-2 (25-18, 18-25, 15-25, 25-16, 15-10)

Busnago-Caseificio Paleni 0-3 (23-25, 21-25, 18-25)

Normac Avb Genova-Olympia Genova 1-3 (23-25, 25-18, 19-25, 19-25)

Cbl Costa Volpino-Gossolengo 3-0 (25-19, 25-23, 25-12)

Serteco Genova-Albisola 3-1 (25-20, 24-26, 25-12, 25-12)

 

Classifica

Alsenese 58 punti, Gossolengo e Cbl Costa Volpino 55 punti, Pavidea Ardavolley 50 punti, Brembo 47 punti, Lemen Volley 43 punti,  Olympia Genova 42 punti, Serteco Genova 36 punti, Elevationshop Crai Olginate 32 punti, Busnago 30 punti, Cartiera dell’Adda e Caseificio Paleni 27 punti, Normac Avb Genova 23 punti, Albisola 0 punti.

 

Prossimo turno (sabato 3 maggio)

Gossolengo-Lemen

Brembo-Busnago

Albisola-Alsenese

Caseificio Paleni-Normac Avb Genova

Pavidea Ardavolley-Costa Volpino

Cartiera dell’Adda-Serteco Genova

Olympia Genova-Elevationshop Crai Olginate

SPONSOR

Photogallery

Accedi alla Gallery

Il sito di Lemen Volley utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa sui Cookies.